Per magia la nostra dottoressa si è trasformata in cuoca.. e che cuoca !!

Provate a rifare queste buonissime ricette e pubblicate la vostra foto sulla pagina facebook della Farmacia Bettelli

 

 

zucca

Ravioli di zucca

Zucca gialla circa kg. 2.500
Mostarda piccante di frutta gr. 300
Parmigiano grattugiato
Olio ( quanto basta )
Amaretti gr. 200
1 limone spremuto
Noce moscata
Sale e pepe
6 uova
Farina di kamut e farina bianca biologica
Semi di papavero

È bene preparare l’impasto un giorno prima: ne acquisterà in bontà.

L’ingrediente principale è la zucca che deve essere veramente buona, asciutta e dolce.
Si svuota la zucca, si tolgono i semi, la polpa si cuoce al forno alla temperatura di circa 200°.
Appena cotta la si passa al setaccio e la si scola bene dall’acqua, si uniscono gli amaretti ridotti in polvere,la mostarda di frutta insieme al suo sugo, cinque o sei cucchiaiate di parmigiano, due cucchiaini di noce moscata, sale , pepe , noce moscata e il succo di mezzo limone.

Si amalgama il tutto con un cucchiaio di legno e, se l’impasto è molto morbido , si aggiunge un po’ di pane grattugiato. Coprire e mettere in frigo .

Preparare la pasta, con le farine ben miscelate, le uova, il sale, 2 cucchiai di olio,formando una sfoglia sottile. Si preparano i ravioli e si pongono su un vassoio ricoperto da un tovagliolo.

Infine i ravioli si cuociono in abbondante acqua salata, si scolano e si mettono nella zucca , precedentemente svuotata, si condiscono con dell’ottimo olio extravergine d’oliva , parmigiano e una spolverata di semi di papavero.